Caminante

Di lei sola è lo sguardo
e il suo volto bianco
e le bianche mani
e le lunghe dita come rami
sulla tela ancora vuota:
molto prima della forma,
poco prima del colore.

Di lei è il celeste dello sguardo:
Oceanosguardo
dove sfociano i fiumi e le strade
e gli innumerevoli passi sulle strade:
orme profonde fino all’acqua
fino al confine delle ciglia.

Di lei è la materia difforme
e l’anima sonnambula
funambola, ambulante.
La sostanza delle cose fatte di nebbia.
Lascio adesso le sue mani.
Resto a trattenere lo sguardo.

Oscillo e sfumo
nell’infinita perdita
e riconciliazione del tatto.
Appena prima del ricordo.

(Silvia Secco)

BIOGRAPHY

Born 1978, Sandrigo (Vi), Italy
Lives and works in Calvene (Vi), Italy
 
EDUCATION

  • 2014, Teaching qualification at the Academy of Fine Arts, Venezia, Italy
  • 2011, Specialization School in Historical Artistic Heritage – Contemporary Art-, University of Siena, Italy
  • 2003, Dams Arte, University of Bologna, Italy
  • 1997/99, Free School of the nude, Academy of Fine Arts, Bologna, Italy
  • 1997, Artistic High School, Schio, IT


SOLO EXHIBITIONS

2019

  • ‘Sconfinamenti’, Villa Fabris, Thiene (Vi)
  • ‘Sconfinamenti’, Circolo operaio ‘Il Bruco’, Schio (Vi).
  • ‘Sconfinamenti’, La Filanda exhibition space, Loro Ciuffenna (Ar).

2018

  • ‘Cammini. I confini della memoria’, Cantiere Barche 14, Vicenza.

2016

  • ‘Respect, please’, Fabbrica Saccardo, Schio (Vi).

2015

  • ‘Parole a confine’, Art and Literature Festival, Caltrano (Vi)

2012

  • ‘Come acqua tra le mani’, Palazzo Toaldi Capra, Schio, IT

2007

  • ‘Caminante’, Biblioteca Civica, Calvene (Vi), IT

2003

  • Circolo Cuturale ‘Vamolà Cafè’, Bologna, IT

    
SELECTED GROUP EXHIBITIONS

2020

  • ‘Tearing down borders’, Palazzo Saluzzo dei Rolli, Genova

2019

  • ‘Contemporary painting exhibition’, Brick Lane Gallery, London
  • ‘MutAzioni Spaziali’, Spazio Shed, Schio (Vi)

2018

  • ‘Eos’, Sala Mazzone, ex Centrale Elettrica, Vittoria (Ragusa)
  • ‘MutAzioni e Simmetrie’, Lanificio Conte, Spazio Shed, Schio (Vi)

2017

  • Palazzo Municipale, Arsiero (Vi)

2016

  • ‘MutAzioni oltre Confine’, Spazio Shed, Schio (Vi)

2015  

  • ‘Conflitti e MutAzioni’, Spazio Shed, Schio (Vi)
  • ‘157 Mostra del Tigullio’, Società Economica, Chiavari (Ge)
  • ‘DialogArti’, Spazio Santevincenzidue, Bologna
  • ‘Emozioni incancellabili’, Palazzo Valmarana Braga, Vicenza

2014

  • ‘Saturate’, Palazzo Stella, Genova
  • ‘MutAzioni’, Spazio Shed, Schio (VI)
  • Studio Elle, Borgo Scroffa, Vicenza

2012

  • ‘Lune di Primavera’, Ex Chiesa della Misericordia, Perugia

ILLUSTRATIONS

  • ‘Sogno mediterraneo’, written by G.Balzan, Agorà Edizioni, Dueville (Vi), 2019
  • ‘Ursprungliches Leben: poesia e pittura in dialogo’, M. Dalla Stella, S. Secco e C. Zironi, Edizioni Folli, 2018
  • ‘Migranti. Gente che sbarca’, cover image, E. Gurioli, ed. Pendragon, Bologna, 2018
  • ‘Spaesamenti’, cover image, E.Sartori, ed. Cleup, Padova, 2017
  • ‘La piccola anguana’ written by G.Balzan, Agorà Edizioni, Dueville (Vi), 2016
  • ‘Piccoli dialoghi di-versi’, AA.VV., Edizioni Folli, Bologna, 2014
  • ‘Sacrilegio’, written by L.Panozzo, ed. Biblioteca Cominiana, Borgoricco (Pd), 2010
  • ‘Gaia trenina senza rotaia’, written by G.Balzan, ed. Selecta, Vicenza, 1999

PUBLICATIONS

  • ‘Diana Dowek: signo y memoria’, in ‘Diana Dowek: la pintura es un  campo de batalla’, curated by J.E.Burucua, Buenos Aires, Asunto Impreso Ediciones, 2013           
  • ‘L'arte fatta a mano, xilografie di Carlos González’, in ‘Critica d'arte’, International Art University of Firenze, 2005, Ed. Le Lettere, Firenze.

BIBLIOGRAPHY

  • ‘Sconfinamenti’, D.Fiore, 2019
  • ‘Cammini. I confini della memoria’, T.L.Cicciarella, 2018
  • ‘La luminosa inquietudine’, S.Secco, 2016
  • ‘Respect, please: percorsi visivi tra attualità sociale e segno lirico’, B.Mastrorilli, 2016
  • ‘Martina Dalla Stella: l’arte viandante, il tempo, il ritorno’, B.Mastrorilli, 2014
  • ‘Noi, quelli di allora, già non siamo più gli stessi’, S.Secco, 2012
  • ‘Martina Dalla Stella: quando l’arte scorre come acqua nel luogo e nel tempo’, A.Pagano Dritto, 2012